SSL: Da Luglio tutti i siti HTTP saranno visualizzati come “Non Sicuri”

Google ha recentemente dichiarato che da luglio 2018 il suo browser Chrome, con il rilascio della versione 68, segnalerà come “Non sicuro” qualsiasi sito sprovvisto di un valido certificato SSL, indipendentemente dal suo contenuto.

Già nel 2017 Google aveva spinto i webmaster a rendere più sicuri i propri siti web, ma, se fino ad ora tale segnalazione riguardava solo i siti di e-commerce e i siti contenenti form di login privi di un certificato SSL, adesso l’esigenza di adeguarsi al nuovo standard di sicurezza riguarda proprio tutti!

Con questo nuovo rilascio Chrome permetterà a tutti gli utenti di sapere subito se il sito su cui stanno navigando è rischioso per la sicurezza:

In caso di mancanza di un certificato SSL l’utente verrà allertato dalla notifica “Non sicuro” e dall’assenza del lucchetto verde e del prefisso https:// nella barra dell’indirizzo.

SSL

Il certificato ssl è un protocollo standard che protegge le comunicazioni via Internet; assicurando cioè che le informazioni sensibili fornite dagli utenti sul web (come password, dati personali e numeri di carte di credito) rimangano riservate e non vengano in alcun modo intercettate da terze parti; questo avviene grazie a una comunicazione criptata tra il client server e il server web.

Senza un Certificato SSL, i Proprietari di Siti Web Potrebbero essere percepiti come non affidabili dai clienti che li cercano online – con il risultato di una perdita di traffico organico.
Perderai traffico, le persone non crederanno nel tuo sito web – e ancora peggio, andranno dal tuo competitor che ha un sito sicuro.

Non rischiare di perdere i tuoi clienti e di compromettere la credibilità del tuo sito, attiva subito un certificato SSL e offri ai tuoi visitatori una connessione sicura e protetta!

 

SERVIZI / ABILITA'